RUSCOROID*crema rettale 40 g 1% + 1%
6,35€

RUSCOROID*crema rettale 40 g 1% + 1%

Disponibile
Special Price 6,35 € Regular Price 12,50 €
Sei indeciso se questo prodotto fa per te?
Richiedi informazioni da un farmacista

Informazioni

description

RUSCOROID 10 MG/G + 10 MG/G CREMA RETTALE
Leggi di più

Utilizzo

Posologia 1 - 2 applicazioni al giorno Non superare le dosi consigliate. Modo di somministrazione Applicare direttamente o utilizzando l’apposito applicatore.

Efficace Per

Trattamento dei sintomi associati ad emorroidi, ragadi anali e proctiti, quali: prurito, dolore e senso di peso.

Controindicazioni e effetti indesiderati
Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1 o verso altre sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico.
Conservazione
Conservare a temperatura inferiore a 25°C.
Avvertenze
Non utilizzare per trattamenti protratti. Dopo un breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili ed in caso di uso prolungato consultare il medico. L’uso, specie se prolungato, dei prodotti per uso topico può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione; ove ciò accada, occorre interrompere il trattamento e consultare il medico per adottare idonee misure terapeutiche. L’impiego clinico non ha messo in evidenza la necessità di particolari cautele per l’uso di Ruscoroid. Non è raccomandato l’impiego al di sotto dei 12 anni di età, se non sotto diretto controllo medico. Ruscoroid 10 mg/g + 10 mg/g crema contiene alcool cetilico Può causare reazioni sulla pelle localizzate (ad es. dermatite da contatto). Ruscoroid 10 mg/g + 10 mg/g crema contiene metile paraidrossibenzoato, etile paraidrossibenzoato, propile paraidrossibenzoato Possono causare reazioni allergiche (anche ritardate). Ruscoroid 10 mg/g + 10 mg/g crema contiene profumo Rosemary 7144 Questo medicinale contiene un aroma (profumo Rosemary 7144) a sua volta contenente allergeni che possono causare reazioni allergiche. Per la composizione completa degli allergeni vedere il paragrafo 6.1.
Effetti indesiderati
Rari casi di sensibilizzazione, quali eritemi locali e generalizzati associati a prurito. Segnalazione delle reazioni avverse sospette La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l’autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo https://www.aifa.gov.it/content/segnalazioni-reazioni-avverse.
Interazioni
Non sono mai stati segnalati fenomeni riferibili a interazione con altre sostanze.
Sovradosaggio
Non sono noti casi di sovradosaggio.
Gravidanza ed allattamento
Il prodotto va usato nei casi di effettiva necessità sotto diretto controllo del medico.